“Dinanzi a queste difficoltà bisogna avere una grande fede e assoluta, un aiuto ancor più grande da parte di Dio, e da parte nostra ne sono persuaso, un’adesione non fiacca, ma testimoniata con le parole e le opere, se vogliamo che le anime, che sono il bene più prezioso in nostro possesso, siano da noi ben curate, ben purificate e che siano degne quanto più è possibile”.

(S. Gregorio Nazianzeno, padre e dottore della Chiesa)